CALCIO: JUVENTUS, NEL PRIMO TIMESTRE IL FATTURATO VOLA

TORINO, 12/11/2001 – Dall’ ultima campagna-acquisti la Juventus ha ottenuto plusvalenze per 123,9 milioni di euro (circa 240 miliardi di lire), contro i 18,9 milioni dell’anno precedente. E’ quanto emerge dai risultati trimestrali approvati dal cda della società bianconera, prossima alla quotazione in Borsa. Nel periodo luglio-settembre, la Juventus ha realizzato un fatturato di 36,2 milioni di euro, + 70% rispetto al 30 settembre 2000. L’ utile netto del trimestre ammonta a 56,8 milioni di euro, contro i 4,4 dell’ analogo periodo della stagione precedente. La campagna acquisti, contrassegnata dagli arrivi di Buffon, Nedved e Thuram, ha portato acquisizioni di diritti pluriennali alle prestazioni di giocatori per 208 milioni di euro, a fronte di cessioni per 157 milioni.

Condividi questo articolo

Be the first to comment on "CALCIO: JUVENTUS, NEL PRIMO TIMESTRE IL FATTURATO VOLA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*