SERBIA E MONTENEGRO: LUKOIL VERSERA’ A BELGRADO 117 MILIONI DI EURO

ROMA, 26/08/2003 – Il gigante petrolifero russo ‘Lukoil’ ha vinto la gara per la privatizzazione del 79,53% del capitale di Beopetrol, per dimensioni la seconda industria energetica della Serbia. Lo ha annunciato il Ministro delle Privatizzazioni Aleksandar Vlahovic, precisando che Lukoil versera’ a Belgrado 117 milioni di euro e investira’ in Beopetrol, in un periodo di cinque anni, altri 85 milioni di euro. Per l’acquisto del capitale Beopetrol, che possiede in Serbia una rete di distribuzione di 176 pompe, era in corsa anche l’ungherese Mola.

Condividi questo articolo

Be the first to comment on "SERBIA E MONTENEGRO: LUKOIL VERSERA’ A BELGRADO 117 MILIONI DI EURO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*