VATICANO: PAPA RINNOVA LA COMMISSIONE PER LA TUTELA DEI MINORI

Piazza San Pietro, foto: AR-NEWS

VATICANO, 17/02/2018 (AR) – Nove membri su 16 quelli nuovi. In tutto 8 donne e 8 uomini. Papa Francesco rinnova la Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori (PCTM).

Era molto atteso, soprattutto dopo il viaggio papale in Cile e Perù e l’esplosione del “caso-Barros”. Ora, come aveva assicurato lo stesso Francesco sul volo di ritorno da Lima, è arrivato il rinnovo della PCTM, i cui membri erano scaduti al termine del mandato di tre anni. Il Pontefice conferma il cardinale Seán O’Malley presidente, e nomina 16 membri di cui nove nuovi. Il Papa inserisce anche “sopravvissuti di abusi sessuali clericali”, come afferma lo stesso O’Malley, che poi spiega: queste vittime hanno scelto di non rivelarsi.

Il Pontefice ha scelto per questo organismo consultivo, come si legge nella nota della Santa Sede, nove nuovi commissari: suor Jane Bertelsen, F.M.D.M. (Gran Bretagna); suor Arina Gonsalves (India); Ernesto Caffo (Italia); Neville John Owen (Australia); Benyam Dawit Mezmur (Etiopia); Nelson Giovanelli Rosendo dos Santos (Brasile); Myriam Wijlens (Paesi Bassi); Sinalelea Fe’ao (Tonga); Teresa Kettelkamp (Stati Uniti d’America).

I sette membri riconfermati sono: Gabriel Dy-Liacco (Filippine); monsignor Luis Manuel Alì Herrera (Colombia); padre Hans Zollner, SJ (Germania); Hanna Suchocka (Polonia); suor Kayula Lesa, RSC (Zambia); suor Hermenegild Makoro, CPS (Sud Africa); monsignor Robert Oliver (USA).

Queste le prime dichiarazioni del presidente cardinale O’Malley, arcivescovo di Boston: “Il nostro Santo Padre, Papa Francesco, ha prestato molta considerazione e preghiera nel nominare questi membri. I commissari appena nominati aggiungeranno una prospettiva globale nella protezione dei minori e degli adulti vulnerabili”. Il Vescovo di Roma “ha assicurato la continuità del lavoro della nostra Commissione, che è quello di assistere le chiese locali di tutto il mondo nei loro sforzi di proteggere dalle ferite tutti i bambini, i giovani e gli adulti vulnerabili”. 

Per O’Malley il Papa ha “scelto questi otto uomini e queste otto donne nell’ambito multidisciplinare degli esperti internazionali della tutela dei minori e degli adulti vulnerabili dal crimine degli abusi sessuali”.

Condividi questo articolo

Be the first to comment on "VATICANO: PAPA RINNOVA LA COMMISSIONE PER LA TUTELA DEI MINORI"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*