ITALIA: PAPA FRANCESCO HA FIRMATO LA SUA TERZA ENCICLICA

Messa del Papa nella cripta della Basilica inferiore di San Francesco

ASSISI, 03/10/2020 (AR) – Papa Francesco, al termine della celebrazione della messa nella cripta della Basilica inferiore di San Francesco, ad Assisi, ha firmato presso la tomba del santo la sua terza enciclica, la “Fratelli tutti”, sulla fraternità e l’amicizia sociale. L’enciclica segue la “Lumen fidei” del 2013 e la ‘Laudato si” del 2015.

Papa Francesco ad Assisi

Papa Francesco ha lasciato per la prima volta Roma e il Vaticano dopo il lockdown per recarsi ad Assisi (è la quarta volta). L’ultima uscita da Roma avvenne lo scorso febbraio quando si recò a Bari. Prima di firmare la sua nuova enciclica “Fratelli tutti” dedicata questa volta al tema della fratellanza e dell’amicizia sociale in tempo di pandemia, Papa Francesco ha celebrato la messa nella cripta della Basilica inferiore di San Francesco e si è trattenuto in meditazione. Il titolo dell’enciclica è tratto da uno scritto di San Francesco e uguale per tutte le lingue.

Papa Francesco non ha tenuto l’omelia. Sono la preghiera, il silenzio, la semplicità a scandire questa visita che, per desiderio del Papa a causa della situazione sanitaria, si svolge senza alcuna partecipazione dei fedeli.

E la liturgia è proprio quella della festa di San Francesco, che la Chiesa celebra il 4 ottobre. Subito prima della firma, il Papa ha voluto ringraziare la Prima Sezione della Segreteria di Stato che ha lavorato alla stesura e alla traduzione dell’Enciclica.

Francesco firma l’enciclica

-Adesso firmerò l’Enciclica che porta sull’altare monsignor Paolo Braida, che è l’incaricato delle traduzioni e anche dei discorsi del Papa, nella Prima Sezione. Lui sorveglia tutto e per questo ho voluto che lui fosse presente qui, oggi, e mi portasse l’Enciclica. Anche, con lui sono venuti due traduttori: don Antonio, traduttore della lingua portoghese: ha tradotto dallo spagnolo al portoghese; e don Cruz che è spagnolo e un po’ ha sorvegliato le altre traduzioni dall’originale spagnolo. Lo faccio come un segno di gratitudine a tutta la Prima Sezione della Segreteria di Stato che ha lavorato in questa stesura e traduzione, ha detto papa Francesco.

Condividi questo articolo

Be the first to comment on "ITALIA: PAPA FRANCESCO HA FIRMATO LA SUA TERZA ENCICLICA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*